Crolla palazzina nel foggiano: un morto e un disperso

Foggia, 7 mar. (LaPresse) - Una palazzina è crollata ieri notte alle 23 circa a Torremaggiore, nel foggiano. Il corpo di una donna anziana è stato estratto senza vita dalle macerie. Si cerca una persona che manca ancora all'appello. Da stanotte sono al lavoro i vigili del fuoco del comando provinciale di Foggia, carabinieri, polizia, operatori del 118. Due persone, una coppia di coniugi, sono state tratte in salvo dopo il crollo dell'edificio, situato in via Ugo La Malfa. L' anziana trovata morta aveva 84 anni. Il disperso è un uomo residente al piano terra del palazzo, in cui vivono 3 famiglie. A una prima ricostruzione dei vigili del fuoco, a causare il crollo potrebbe essere stata un'esplosione in seguito a una fuga di gas da una bombola.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata