Cremona, sorpresi a rubare 160 maiali, arrestati in 5

Fiesco (Cremona), 29 gen. (LaPresse) - A Fiesco i carabinieri di Castelleone sono intervenuti presso l'azienda agricola Barbieri dove il titolare ed un collaboratore avevano intravisto dei malfattori che al buio e con l'ausilio di torce elettriche avevano già caricato 160 maiali su un camion a rimorchio ed avevano iniziato a caricarne altri 13 su un secondo autocarro con rimorchio, per un valore di euro 51.900,00. Avvertiti ed attesi i carabinieri, posto un veicolo di traverso all'uscita, i sei uomini, circondati, sono stati bloccati.

Tutti sono stati arrestati. I suini con l'intervento di un veterinario sono stati riconsegnati all'azienda. Gli autocarri sono stati sequestrati.

Si ha motivo di ritenere che un altro tir fosse nei paraggi per intervenire una volta caricati i primi due, per svuotare completamente l'azienda, con circa 500 capi di bestiame. Gli arrestati affermano di essere stati ingannati da un commerciante che li aveva inviati ad effettuare il carico, una tesi che non regge tenuto conto delle evidenti circostanze.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata