Cremona, Formigoni: Assolto da accusa corruzione

Milano, 14 lug. (LaPresse) - Assoluzione "per non aver commesso il fatto" per l'ex presidente della Regione Lombardia, Roberto Formigoni, in un processo che lo vedeva imputato a Cremona per un presunto giro di tangenti nella sanità. Lo ha confermato lo stesso Formigoni a LaPresse. "Anche la procura - ha aggiunto - aveva chiesto l'assoluzione". Formigoni era accusato di corruzione per un macchinario per le terapie oncologiche che, per l'accusa, era stato acquistato a un prezzo superiore a quello di mercato.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata