Costa Concordia, slitta la partenza: La nave salperà martedì

Isola del Giglio (Grosseto), 19 lug. (LaPresse) - "Per quanto riguarda le tempistiche di definitivo allontanamento della nave dalle acque dell'isola del Giglio, si è deciso di iniziare le operazioni di allontanamento nella mattinata di martedì prossimo, dopo l'arrivo del primo traghetto proveniente da costa di Santo Stefano alle 8.30. Le operazioni dureranno dalle 4 alle 6 ore". Lo ha annunciato il capo della protezione civile Franco Garbielli: la nave Costa Concordia salperà quindi dall'isola del Giglio (Grosseto) martedì 22 luglio e non lunedì, come previsto.

La nave è diretta verso il porto di Prà Voltri. Due le rotte autorizzate. "Abbiamo proposto più rotte alle autorità e poi abbiamo convenuto su due rotte preferibili, sceglierà quale seguire il comandante del rimorchiatore capofila in base alle condizioni meteo", ha spiegato Franco Porcellacchia, responsabile del progetto di rimozione della Costa Concordia.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata