Costa Concordia,Protezione civile:Monitoraggio e informazioni costanti

Roma, 23 lug. (LaPresse) - La struttura del Commissario delegato per la gestione dell'emergenza sta seguendo e seguirà anche nei prossimi giorni il trasferimento della Concordia verso Genova, presso la sede di Roma del Dipartimento della protezione civile. La sala Situazione Italia - che già in ordinario è il centro di coordinamento nazionale che ha il compito di monitorare e sorvegliare il territorio, seguendo le situazioni emergenziali e la loro evoluzione - è integrata da un pool di esperti di Costa Crociere, da un ufficiale di collegamento del comando generale delle capitanerie di Porto-Guardia Costiera, da un rappresentante del Dipartimento di Pubblica Sicurezza del ministero dell'Interno e della prefettura di Grosseto, individuata dallo stesso ministero quale capofila per tutte le prefetture interessate dalla rotta.

Durante il periodo del viaggio saranno garantite periodiche informazioni, principalmente attraverso note stampa; inoltre, a partire dalla mattina di domani, giovedì 24 luglio, per gli operatori della comunicazione che lo vorranno, sarà fruibile l'Auditorium della sede del dipartimento di via Vitorchiano 4, presso il quale sarà possibile seguire il tragitto, attraverso le webcam poste sulla Concordia e online sul sito www.theparbucklingproject.com. Infine, un punto stampa è previsto per domani, giovedì 24 luglio, alle 18, nello stesso Auditorium.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata