Cosenza, sequestrati 10 chili di cocaina in un casolare: 2 arresti

Cosenza, 25 mag. (LaPresse) - Si è conclusa nella nottata l'operazione che ha consentito ai carabinieri della compagnia di Corigliano Calabro di sequestrare a Cassano allo Ionio, in provincia di Cosenza, circa 10 chili di sostanza stupefacente e due fucili rubati, nonchè di arrestare in flagranza di reato due pregiudicati del luogo contigui ad una consorteria criminale operante nella sibaritide. I carabinieri, dopo prolungati servizi di osservazione e pedinamento in un area rurale, hanno fatto irruzione in un casolare abbandonato, dove hanno rinvenuto, nascosti all'interno di alcuni fusti, 10 chili di sostanza stupefacente. La droga sequestrata avrebbe garantito con lo spaccio guadagni superiori ai 630mila euro. Sono stati inoltre trovati, nascosti in una stanza del primo piano del fabbricato, due fucili provento di un furto perpetrato a Corigliano calabro lo scorso aprile. Nel corso delle operazioni sono stati arrestati due pregiudicati contigui alla consorteria criminale di 'ndrangheta operante nella sibaritide.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata