Coronavirus, Zaia toglie limite 200 mt per attività motoria

Milano, 13 apr. (LaPresse) - Con la nuova ordinanza firmata da Regione Veneto "l'attività motoria è individuale e deve svolgersi in prossimità della propria abitazione. Ho tolto il limite dei 200 metri". Così il governatore del Veneto, Luca Zaia. "E' un grande atto di fiducia, mi rivolgo soprattutto ai giovani, perchè sono il nostro faro e davanti al convoglio ci sono loro", ha detto. "Ovviamente - ha spiegato Zaia - 201 metri va bene, 202 va bene, ma non 4 o 5 km. Bisogna avere buonsenso, e rispettando la distanza sociale di almeno 2 metri da ogni altra persona".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata