Coronavirus, Zaia: Mascherina è medicina, metterla anche in strada

Torino, 22 apr. (LaPresse) - La mascherina dovrà essere usata "anche in strada. È la conditio sine qua non". Lo ha dichiarato il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, in un punto stampa alla Protezione civile di Marghera sul coronavirus, rispondendo a una domanda sull'uso delle mascherine dopo il 4 maggio. "La medicina per non prendere il coronavirus è mettere la mascherina. Trovo quasi assurdo che debba esserci qualcuno che controlla se la si usa. È come portare il casco in moto senza usare il sottogola, appena sbatti cade il casco", ha aggiunto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata