Coronavirus, Vaticano sospende stampa 'Osservatore romano' dal 26/3

Città del Vaticano, 23 mar. (LaPresse) - L'Osservatore Romano e le pubblicazioni della Lev interromperanno le stampe da giovedì prossimo, 26 marzo. La misura sarebbe stata decisa come forma di prevenzione all'emergenza Coronavirus, pur essendo i giornali esclusi dal divieto di produzione previsto dall'ultimo decreto del presidente del Consiglio dei ministri. Lo ha comunicato il prefetto della comunicazione del Vaticano, con un ordine di servizio ai dipendenti. Le edizioni del giornale proseguiranno online.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata