Coronavirus, Scuola italo-cinese Padova: Due bimbi a casa per 2 settimane

Milano, 4 feb. (LaPresse) - Due ragazzini che frequentano la scuola media resteranno a casa in via precauzionale per due settimane, uno studente della media e un altro della primaria rimarranno nel collegio della scuola. Succede alla Scuola italo-cinese (Sic) di Padova, istituto frequentanto da circa 140 studenti, dopo il rientro di alcuni studenti dalla Cina, in relazione al coronavirus. "Non abbiamo nessun caso di emergenza, nessuno ha febbre o sintomi come la tosse. Due bambini sono tornati da un viaggio dalla Cina con i genitori per festeggiare il Capodanno: loro rimangano a casa per non creare problemi per due settimane", spiega al telefono a LaPresse il vicepreside dell'istituto, Wang Fusheng. "Altri due bambini non tornano a casa nel fine settimana e rimangono in collegio in via precauzionale", aggiunge. E poi assicura: "Noi siamo tranquilli, tutte le lezioni si fanno regolarmente". "Un genitore italiano mi ha chiamato per avere delle informazioni, abbiamo spiegato la nostra procedura e si è tranquillizzato", sottolinea Fusheng.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata