Coronavirus, Salute-Iss: Infezione contenuta, ma rispetto misure per nuovi focolai

Roma, 16 mag. (LaPresse) - "Le misure di lockdown in Italia hanno effettivamente permesso un controllo dell'infezione da Covid-19 sul territorio nazionale pur in un contesto di persistente trasmissione diffusa del virus con incidenza molto diversa nelle 21 Regioni/Ppaa. Permangono segnali di trasmissione con focolai nuovi segnalati che descrivono una situazione epidemiologicamente fluida in molte regioni italiane. Questo richiede il rispetto rigoroso delle misure necessarie a ridurre il rischio di trasmissione quali l'igiene individuale e il distanziamento fisico". È quanto si legge nelle conclusioni del report settimanale del monitoraggio della cabina di regia ministero della Salute-Iss, sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus. "È necessario un rapido rafforzamento dei servizi territoriali per la prevenzione e la risposta a Covid-19 per fronteggiare eventuali recrudescenze epidemiche durante la fase di transizione", prosegue il testo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata