Coronavirus, Sala: Chiudere tabaccherie, a mali estremi, estremi rimedi

Milano, 20 mar. (LaPresse) - "Noi come sindaci dicevamo: chiudiamo le tabaccherie. A mali estremi, estremi rimedi". Così il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, in un'intervista al Tg1, facendo riferimento all'ultima riunione fra il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, e i primi cittadini sull'emergenza coronavirus.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata