Coronavirus, ricerca lombarda: cura plasma riduce mortalità dal 15% al 6%

Milano, 11 mag. (LaPresse) - Secondo la sperimentazione condotta dal Policlinico San Matteo di Pavia con l'Asst di Mantova su 46 pazienti, la mortalità dei malati curati con il plasma iperimmune è scesa dal 15% al 6%. E' quanto illustrato oggi da Regione Lombardia.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata