Coronavirus, report Iss: Aumenta età casi, 28% con più di 50 anni

Milano, 11 set. (LaPresse) - "In Italia, come in Europa, si è verificata durante l'estate una transizione epidemiologica dell'epidemia da Sars-CoV-2 con un forte abbassamento dell'età mediana della popolazione che contrae l'infezione. Tuttavia, nelle ultime due settimane l'età mediana dei casi diagnosticati sta di nuovo aumentando ed è di circa 35 anni. In particolare, le persone con una età maggiore di 50 anni sono nel periodo 24/8-6/9 circa il 28% dei casi; queste erano poco più del 20% nelle due settimane precedenti". Lo si legge nel report sul coronavirus a cura del ministero della Salute e dell'Istituto superiore di sanità con dati relativi alla settimana che va dal 31 agosto al 6 settembre.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata