Coronavirus, Regione Lombardia insedia 'comitato saggi' per dopo emergenza

Milano, 14 apr. (LaPresse) - "Si è insediato oggi, su iniziativa del presidente Fontana, il 'comitato dei saggi' per discutere sulle fasi che seguiranno l'attuale situazione di emergenza sanitaria". Lo comunica in una nota la Regione Lombardia. "Il Comitato, composto dai rettori dell'Università Cattolica di Milano, Politecnico di Milano, Università degli Studi di Milano, Università Bicocca di Milano, Università Bocconi di Milano e dal presidente del Comitato regionale di Coordinamento delle Università di Lombardia in rappresentanza di tutte le Università lombarde, si è riunito - prosegue la nota - in teleconferenza alla presenza del vicepresidente Fabrizio Sala, dell'assessore al Bilancio, Davide Caparini, dell'assessore alla Montagna, Massimo Sertori, dell'assessore all'Ambiente, Raffaele Cattaneo e di quello all'Agricoltura, Fabio Rolfi".

"Il Comitato - conclude la nota - avrà il compito di fornire al 'Tavolo per lo Sviluppo' di Regione Lombardia, al quale siedono tutti i rappresentanti delle categorie sociali e produttive, un progetto che, nell'analizzare temi economici, sociosanitari, scientifici e culturali, fornisca indicazioni per la ripartenza della Lombardia sul medio e lungo periodo. Tale progetto - nel quale sono coinvolti i capigruppo di maggioranza e opposizione in Consiglio regionale - dovrà tener conto, della specificità lombarda, puntando su innovazione e inclusione".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata