Coronavirus, quarantena domiciliare per 23 operatori Careggi di Firenze

Firenze, 27 feb. (LaPresse) - L'Azienda ospedaliero-universitaria Careggi di Firenze ha attivato una quarantena domiciliare per 23 operatori che hanno prestato assistenza al paziente attualmente ricoverato a malattie infettive con una positività da confermare al virus Covid-19. In attesa della conferma da parte dell'Istituto superiore di sanità gli operatori rimarranno a casa con le tutele di salute ed economiche del caso. Sono buone le condizioni del paziente, affetto da malattia respiratoria.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata