Coronavirus, Papa: Noi incoscienti anche verso altre pandemie

Milano, 14 mag. (LaPresse) - Non c'è solo la pandemia di coronavirus, arrivata "come un diluvio che non ci aspettavamo". "Ci sono anche altre pandemie ma noi non ce ne accorgiamo, siamo incoscienti di fronte alle tragedie". Lo ha detto Papa Francesco durante la messa in Santa Marta. Il Papa ha citato "la pandemia della fame: nei primi quattro mesi di quest'anno sono morte 3 milioni e 700mila persone". La preghiera di oggi di tutte le fedi unite, ha aggiunto, "ci deve far pensare alle altre pandemie: fame, guerra, bambini senza educazione. Dio fermi queste tragedie".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata