Coronavirus, Papa: Ci ricorda che nessuno si salva da solo

Città del Vaticano, 4 ott. (LaPresse) - “Una tragedia globale come la pandemia del Covid-19 ha effettivamente suscitato per un certo tempo la consapevolezza di essere una comunità mondiale che naviga sulla stessa barca, dove il male di uno va a danno di tutti. Ci siamo ricordati che nessuno si salva da solo, che ci si può salvare unicamente insieme”. Lo scrive Papa Francesco nell'enciclica ‘Fratelli Tutti', in una riflessione sulle conseguenze della pandemia.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata