Coronavirus, Papa a Onu: Occasione per ripensare sistemi economici

Città del Vaticano, 25 set. (LaPresse) - "Il nostro mondo è colpito dalla pandemia di Covid-19, che ha portato alla perdita di molte vite.

Questa crisi sta cambiando il nostro modo di vivere, mettendo in discussione i nostri sistemi economici, sanitari e sociali, esponendo la nostra fragilità come esseri umani. La pandemia ci chiama, infatti, 'a prendere questo tempo di prova come un momento di scelta [...]: il tempo per scegliere tra ciò che conta davvero e ciò che accade, per separare cosa ciò che è necessario di ciò che non lo è'. Può rappresentare una reale opportunità di conversione, trasformazione, per ripensare il nostro modo di vivere e i nostri sistemi economici e sociali, che stanno allargando il divario tra ricchi e poveri, a causa di una distribuzione iniqua delle risorse". Lo dice Papa Francesco, nel suo videomessaggio in occasione della 75esima sessione dell'Assemblea Generale delle Nazioni Unite. "Ma può anche essere una possibilità per una 'ritirata difensiva' con caratteristiche individualiste ed elitarie", aggiunge.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata