Coronavirus, nuovo studio su Vo'. Crisanti: Studieremo la genetica

Milano, 21 apr. (LaPresse) - "Oggi noi presentiamo l'inizio di una grande avventura. Continuiamo a sostenere le attività di studio". Così il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, annuncia una nuova iniziativa di ricerca su Vo', il primo Comune, in provincia di Padova, colpito dal coronavirus, dove sono stati realizzati già due campionamenti. Tre i risvolti degli approfondimenti scientifici: il tracciamento virale, lo studio della risposta anticorpale e l'analisi genetica della comunità di Vo'. "Vogliamo studiare la genetica di tutti gli abitanti di Vo'. Questo significa fare la mappatura genetica e, in alcuni casi, il completo sequenziamento del genoma di un'intera popolazione", ha spiegato il virologo Andrea Crisanti in conferenza stampa dalla sede della Protezione civile di Marghera (Venezia) sul coronavirus. "Non sono cose che si fanno con pochi quattrini", ha sottolineato.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata