Coronavirus, Istat-Iss: Fatale in assenza di concause preesistenti in 28,2% decessi

Torino, 16 lug. (LaPresse) - Il Covid-19 è una malattia che può rivelarsi fatale anche in assenza di concause. Non ci sono infatti concause di morte preesistenti al Covid-19 nel 28,2% dei decessi analizzati, percentuale simile nei due sessi e nelle diverse classi di età. Solo nella classe di età 0-49 anni la percentuale di decessi senza concause è più bassa, pari al 18%. È quanto emerge dal rapporto 'Impatto dell'epidemia Covid-19 sulla mortalità: cause di morte nei deceduti positivi a SARS-CoV-2' di Istat e Istituto superiore di sanità.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata