Coronavirus, Iss: In zone rosse forte reattività contro i focolai

Roma, 17 apr. (LaPresse) - "Per quanto riguarda le zone rosse dalla nostra analisi relativa emerge una forte reattivita' nell'andare a segnalare precocemente dei focolai di circolazione con misure tempestive". E' quanto sostiene Silvio Brusaferro, il presidente dell'Istituto superiore di sanità durante una conferenza stampa all'Iss.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata