Coronavirus, in Lombardia stretta prolungata: stop studi professionali e mercati

Milano, 4 apr. (LaPresse) - "Da domani, domenica 5 e fino al prossimo 13 aprile, restano in vigore le misure restrittive già stabilite per l'intero territorio lombardo lo scorso 21 marzo con ordinanza regionale". Lo comunica in una nota la Regione Lombardia. "In particolare - si trova ancora scritto - il documento regionale conferma la chiusura degli alberghi (con le eccezioni già in vigore), degli studi professionali, dei mercati e tutte le attività non essenziali. Inoltre, sarà possibile acquistare articoli di cartoleria all'interno degli esercizi commerciali che vendono alimentari o beni di prima necessità, già aperti. Sarà anche possibile la vendita di fiori e piante solo con la consegna a domicilio".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata