Coronavirus, in Emilia-Romagna 55 nuovi casi: 15 in focolaio Rsa Bologna

Bologna, 23 lug. (LaPresse) - Dall'inizio dell'epidemia da coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 29.350 casi di positività, 55 in più rispetto a ieri, di cui 32 persone asintomatiche individuate nell'ambito delle attività di contact tracing e screening regionali. Dei nuovi casi, 27 si registrano nella provincia di Bologna e 11 in quella di Rimini. Dei 27 nel bolognese, 15 sono relativi al nuovo focolaio individuato all'interno di una casa residenza per anziani del capoluogo, 3 operatori sanitari e 12 ospiti in maggioranza asintomatici e tutti già in isolamento. Nel riminese, degli 11 nuovi positivi, 9 sono cittadini stranieri, tutti asintomatici, che vivono nel residence del capoluogo nel quale la Ausl nei giorni scorsi ha individuato e isolato un focolaio subito gestito, avviando i controlli necessari. La gran parte degli altri nuovi contagi sono riconducibili a focolai o a casi già noti e a persone rientrate dall'estero, rimarca la Regione, ricordando di aver deciso, per chi arriva da Paesi extra Schengen, controlli più stringenti, a partire dal doppio tampone nel periodo dell'isolamento obbligatorio. Azione di prevenzione che sta portando a individuare positivi asintomatici, intervenendo subito su situazioni potenzialmente a rischio.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata