Coronavirus, i tre decessi in Lombardia a Codogno, Nembro e San Fiorano

Milano, 25 feb. (LaPresse) - Salgono a 240 le persone contagiate dal Coronavirus in Lombardia. Tra loro si registrano 3 nuovi decessi: un 83 enne di Codogno (Lodi), un 84enne di Nembro (Bergamo) e un 91enne di San Fiorano (Lodi), tutti soggetti già in condizioni cliniche precarie. Lo hanno comunicato in conferenza stampa il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana e gli assessori Giulio Gallera (Welfare), Pietro Foroni (protezione civile) e Davide Caparini (Bilancio).

In merito ai tre decessi l'assessore Gallera ha precisato ancora una volta che "innanzitutto è da verificare che esiste un nesso fra la morte e la positività al Coronavirus" e "che comunque ancora una volta stiamo parlando di persone anziane con seri problemi di salute preesitenti".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata