Coronavirus, Fontana: Grosso rischio aperture differenziate fra regioni

Milano, 20 apr. (LaPresse) - "Per la Fase2 dalla cabina di regia sono state date linee generali per tutto il Paese ed esaminati con dettaglio tipi di apertura. Ma nulla ancora sulle aperture a scaglioni, forse nei prossimi giorni in base ai numeri degli esperti". Lo ha detto Attilio Fontana, presidente di Regione Lombardia, intervenuto a CentoCittà su Rai Radio1. "Aperture altre regioni più immuni prima della Lombardia? E' un grosso rischio, perché il contagio non si diffonde se c'è rispetto di certe regole, se tutti le rispettassimo riusciremmo a contenere il virus. Fare valutazioni comuni", ha aggiunto. Sulla polemica a distanza con il governatore della Campania, Fontana ha detto: " Noi governatori più colpiti da virus crollati psicologicamente? Vincenzo De Luca è un po' che non mi telefona, si confonde, sono lucidissimo. La sua frase sulla chiusura della Campania è sbagliata, scelte si fanno di comune accordo".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata