Coronavirus, Conte: "Situazione sotto controllo". Borrelli nominato commissario straordinario
Coronavirus, Conte: "Situazione sotto controllo". Borrelli nominato commissario straordinario

Cdm conferma 6 mesi di emergenza e stanzia 5 milioni di euro

Sei mesi di stato d'emergenza e un commissario straordinario, il capo della protezione civile Angelo Borrelli, per il coronavirus. Il governo corre ai ripari e stanzia 5 milioni di euro per le misure da prendere dopo i primi due casi accertati di contagio in Italia. I due turisti cinesi sono in condizioni discrete ricoverati al centro Spallanzani di Roma dove ci sono 32 persone sotto osservazione. Il direttore Ippolito però assicura: "Il rischio di trasmissione è basso e avviene solo da chi ha già i sintomi della malattia". Parole rassicuranti anche da parte del premier Conte che garantisce: "La situazione è sotto controllo".  Le misure assunte sono di carattere precauzionale e collocano l'Italia al più alto livello di cautela sul piano internazionale", sostiene invece il ministro della Salute, Roberto Speranza. Settanta degli italiani bloccati a Wuhan rientreranno lunedì con un volo militare, ha riferito il ministro degli Esteri Di Maio. In Cina oltre 200 i morti e circa 10mila i contagi accertati, primo bambino malato in Germania dove i casi sono sei.

Notizia in aggiornamento

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata