Coronavirus, Codogno paese fantasma dopo l'isolamento

Il comune del lodigiano è considerato il focolaio dell'epidemia

(LaPresse) Pochissima gente in giro, quasi tutti con la mascherina. Codogno si è trasformato in un paese fantasma dopo essere stata isolata per la diffusione del coronavirus. Il comune del lodigiano è uno dei 10 isolati in Lombardia nella zona considerata focolaio dell'epidemia nel nostro Paese.