Coronavirus, Civitavecchia: lo sbarco dei passeggeri dalla nave: "E' stata dura aspettare senza avere notizie"

Erano bloccati a bordo della Costa smeralda da giovedì per i controlli sui casi sospetti

È iniziato lo sbarco dei quasi 6 mila passeggeri della nave da crociera Costa ormeggiata al porto di Civitavecchia (Roma), che erano bloccati da giovedì per i controlli relativi al coronavirus su 2 casi sospetti. "E' stata dura aspettare. Una attesa lunga senza notizie. Le notizie le avevamo solo sui social", ha spiegato una passeggera aggiungendo: "Non ci hanno fatto controlli medici". "Ci fanno sbarcare tutti quanti", ha spiegato un altro passeggero.