Coronavirus, Briatore: Non sono stato io a contagiare Berlusconi, spero guarisca presto

Roma, 3 set. (LaPresse) - Del contagio da coronavirus di Silvio Berlusconi "ho saputo poco fa, sono molto dispiaciuto per lui, gli auguro di superare il più velocemente possibile anche questa situazione", ma "non credo che dipenda da quel nostro incontro… E adesso mi avete rotto". Così Flavio Briatore, contattato da 'La Stampa'.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata