Coronavirus, Borrelli: Mi auguro non diventi pandemia

Roma, 24 feb. (LaPresse) - "Mi auguro che non diventi una pandemia, credo che i valori italiani siano contenuti entro numeri ragionevoli e non giustificare il mutamento della tipologia da epidemia in pandemia". Così il capo della protezione civile Angelo Borrelli.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata