Coronavirus, atterrato a Pratica di Mare l'aereo con a bordo Niccolò

Milano, 15 feb. (LaPresse) - E' atterrato alle 7.30 di oggi all'aeroporto di Pratica di Mare, alle porte di Roma, l'aereo dell'Aeronautica militare con a bordo Niccolò, il 17enne di Grado (Gorizia) bloccato per due volte a Wuhan, in Cina, a causa della febbre. Ad accoglierlo, oltre ai familiari, il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio. Il giovane sarà portato all'Istituto 'Lazzaro Spallanzani' per la quarantena in relazione al sospetto di coronavirus.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata