Coronavirus, a Torino mascherine a 5mila euro: blitz della finanza

Torino, 27 feb. (LaPresse) - È in corso da questa mattina una vasta operazione della guardia di finanza di Torino, coordinata dalla procura della Repubblica del capoluogo piemontese. I finanzieri del Comando provinciale torinese stanno eseguendo decine di perquisizioni e sequestri in tutta Italia nei confronti di una ventina di soggetti, che, approfittando della situazione critica venutasi a creare in questi giorni con i primi casi di contagio del Coronavirus, commercializzavano mascherine ed altri articoli di protezione individuale a prezzi esorbitanti, fino a 5mila euro.

I dettagli dell'operazione saranno forniti nel corso di un incontro con gli organi di stampa che si terrà alle 10 al Comando provinciale della Guardia di finanza di Torino.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata