Coronavirus, a San Vittore una quindicina di detenuti sul tetto

Milano, 9 mar. (LaPresse) - Una quindicina di detenuti sono saliti sul tetto del carcere di San Vittore, a Milano, gridando 'Libertà, libertà'. Nel carcere è ora entrata la polizia penitenziaria in assetto antisommossa, e sul posto sono arrivati i vigili del fuoco. Le strade e le vie intorno sono state bloccate e chiuse al traffico.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata