Coronavirus, 3 casi sospetti in Valle d'Aosta sottoposti a test

Milano, 23 feb. (LaPresse) - L'Unità di crisi per l'emergenza coronavirus della Regione Valle d'Aosta, a seguito dei protocolli adottati sin da fine gennaio, ha intercettato 3 pazienti sospetti che manifestavano sintomi influenzali e che sono stati sottoposti al test. Lo si apprende da Regione Valle d'Aosta. Come da protocollo, i pazienti sono sottoposti a sorveglianza attiva, come coloro che sono stati a stretto contatto, e i campioni sono stati inviati al laboratorio di analisi dell'ospedale Sacco di Milano. Si attendono i risultati.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata