Corona non si oppone all'estradizione, forse già domani in Italia

Milano, 24 gen. (LaPresse) - Fabrizio Corona sarà certamente estradato da Lisbona dov'è stato arrestato ieri mattina. Lo hanno chiarito gli inquirenti che hanno spiegato che il fotografo dei vip è stato arrestato sulla base di un mandato europeo emesso dall'Italia che rende obbligatoria l'estradizione. L'udienza davanti al 'Tribunal da relacao' di Lisbona è in corso. Al momento Corona, assistito da un avvocato portoghese, non si è opposto alla richiesta di estradizione e quindi forse domani potrebbe già far rientro in Italia.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata