Corona, lite furibonda con ex collaboratore: "Mi hai rubato il Rolex"
Il diverbio davanti ad una discoteca: "Ti vengo a prendere a costo di tornare in galera"

Litigio tra Fabrizio Corona e un suo ex collaboratore davanti a una notissima discoteca milanese di Corso Garibaldi. Il diverbio è stato ripreso da alcune persone che erano vicine all'entrata e il video è stato pubblicato dal sito MilanoToday. "Ti vengo a prendere a costo di tornare in galera", dice Corona nel filmato, rivolgendosi a un non meglio precisato contendente. E ancora: "Pezzo di m... , pezzo di m... , dovresti chiedermi scusa in ginocchio, dalla strada ti ho preso e sei andato a rubare l'orologio", facendo riferimento a un Rolex che l'ex re dei paparazzi lamenta gli sia stato sottratto. Poi cerca di entrare nel locale ma viene bloccato, e sferra un calcio contro un uomo. Alla fine, con grande fatica, viene fatto calmare e allontanare.

I due, ha spiegato uno dei suoi difensori, l'avvocato Ivano Chiesa, hanno litigato, ma "verso le 20 di ieri sera e non di notte", ossia quando l'ex agente fotografico "stava rientrando a casa all'interno delle prescrizioni dell'affidamento, perché può stare fuori dalla sua abitazione tra le 7 e le 20.30". Il legale ha sottolineato che l'ex fotografo dei vip in realtà è stato "provocato da quell'uomo" che, dopo che lui era tornato in carcere nell'ottobre 2016, gli ha "rubato un Rolex da 15-20mila euro ed è stato già denunciato per questo" nel marzo 2017. L'avvocato Chiesa ha anche precisato che, stando a quanto riferito dallo stesso Corona, "lui ha visto l'ex collaboratore fuori da quel locale verso le 20, c'è stato un alterco tra i due che non si vede in quel filmato, Fabrizio ha reagito col suo carattere e gliene ha dette di tutti i colori". Corona e l'ex collaboratore, a quanto ha riferito il legale, in ogni caso non sarebbero passati alle mani né l'uomo avrebbe sporto denuncia.

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata