Coppia di alpinisti tedeschi muore sul Monte Rosa
I due sono precipitati per 300 metri dalla cresta del Breithon centrale

Due alpinisti tedeschi, un uomo e una donna, sono morti dopo essere precipitati dalla cresta del Breithon centrale, a più di 4mila metri di altezza sul versante del Monte Rosa in Val d'Ayas. Da quanto si apprende dal soccorso alpino della Valle D'Aosta, il percorso sul quale si trovava la coppia conta  numerosi passaggi esposti e si ipotizza che i due siano scivolati su un tratto misto di rocce e neve, precipitando per 300 metri.
L'allarme è stato dato da una guardia svizzera che, percorrendo lo stesso itinerario, ha visto i due corpi giacere sul ghiacciaio di Verra. Le salme sono state recuperate questa mattina. Le operazione di identificazione sono affidate alla guardia di finanza.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata