Controlli straordinari carabinieri a Roma: 10 arresti

Roma, 23 dic. (LaPresse) - Controlli straordinari dei carabinieri nella periferia sud-est di Roma, tra i quartieri di Tor Vergata, Tor Bella Monaca, Morena, Ciampino, Settecamini, San Vittorino e i comuni di Tivoli e Guidonia. Nel corso delle operazioni sono state arrestate dieci persone, tutte in flagranza di reato tra cui cinque sorpresi a rubare in abitazione o in esercizi commerciali. Durante i posti di controllo effettuati nel quartiere di Tor Bella Monaca e lungo la via Tiburtina, all'altezza di Settecamini, i militari hanno controllato una donna e tre uomini italiani a carico dei quali sono risultati dei provvedimenti di cattura per reati contro il patrimonio. A Guidonia un cittadino tunisino sottoposto agli arresti domiciliari nel corso di un controllo predisposto dai militari è stato intercettato fuori dal proprio domicilio.

Per l'attuazione dei posti di blocco sono stati impiegati 65 militari che, utilizzando massicciamente etilometri e autovelox, hanno controllato oltre 280 conducenti 15 dei quali sono stati denunciati per guida in stato di ebbrezza, 4 per guida senza patente e 3 per aver contraffatto il contrassegno assicurativo. A bordo di alcuni veicoli sono state inoltre rinvenute dosi di stupefacenti per uso personale ed in questi casi è scattata la segnalazione al prefetto per i provvedimenti di revoca o sospensione della patente di guida.

Sono state anche elevate oltre 40 contravvenzioni per eccesso di velocità, mancata revisione, mancato uso delle cinture di sicurezza e ritirati 23 documenti di circolazione. Otto gli automezzi sequestrati, mentre le perquisizioni effettuate sul posto hanno consentito di rinvenire vari arnesi da scasso.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata