Conte ad Amatrice: "Qui per non farli sentire soli"
Giuseppe Conte visita le zone terremotate del Centro Italia. "Sono qui per evitare che le persone si sentano abbandonate", ha detto il premier che ad Amatrice ha deposto una corona di fiori ai piedi della lapide commemorativa delle vittime del sisma. "Non ho promesse mirabolanti, sono qui solo per un gesto di solidarietà", ha aggiunto Conte che dall’agosto 2016 è il terzo premier che si reca nelle zone colpite dal terremoto, divenute ormai il simbolo delle mancate promesse della politica.