Coniugi uccisi a Cagliari, è caccia a uno dei figli adottivi
Un conoscente della coppia a 'La vita in diretta': Era in cura dopo un incidente stradale

In provincia di Cagliari continua la caccia all'uomo per rintracciare Igor Diana, il 28enne nato a San Pietroburgo e adottato da una coppia di Settimo San Pietro, nel Cagliaritano, ritrovati entrambi morti all'interno della loro casa. Il giovane sarebbe in fuga e armato: nella casa manca un coltello e lui ha fatto perdere le tracce a bordo del pick-up grigio del padre. "Per Igor siamo molto preoccupati, è devastato dopo un incidente stradale", ha raccontato ai microfoni di 'La vita in diretta' su Rai1 un membro della Protezione civile, molto vicino ai coniugi scomparsi, "è stato in cura da degli psicologi, per lui il ritiro della patente è stato un colpo terribile".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata