Conclave, annullati anelli e timbri di Ratzinger

Città del Vaticano, 9 mar. (LaPresse) - "E' stata fatta un'operazione di annullo dell'anello del pescatore. E' stata anche biffata (l'apposizione di una croce incisa che la rende inutilizzabile, ndr) una riproduzione di quest'anello da adoperare come timbro". Medesimo procedimento ha riguardato "i timbri a secco per i documenti pontifici, uno piccolo e uno più grande, e la matrice di un sigillo di piombo". Lo ha annunciato padre Federico Lombardi, direttore della sala stampa vaticana, in un briefing, ha raccontato di aver preso visione personalmente degli oggetti nella camera apostolica.

"Sono stati annullati in tutto cinque oggetti - ha precisato il portavoce della Santa Sede - che sono due anelli, due timbri e una matrice". "Il nuovo anello del pescatore - ha aggiunto poi - sarà uguale al precedente". Il gioiello riporterà le immagini "della barca e della rete - ha concluso - ma avrà inciso il nome del nuovo Papa".

Padre Lombardi ha anche annunciato che è già stato fatto stamane il sorteggio per le camere della residenza di Santa Marta", dove i cardinali "saranno trasferiti il giorno del Conclave, alle 7 del mattino".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata