Comunità ebraiche italiane: Bene apertura archivi su Pio XII

Città del Vaticano, 4 mar. (LaPresse) - "Accogliamo con grande apprezzamento la decisione di papa Bergoglio di aprire l'archivio segreto relativo alla figura di Pio XII. È positivo che si voglia fare questa apertura, perché darà modo a tutti coloro che si occupano di ricerca di accedere a materiale d'interesse inedito per poter ricostruire con ancor più chiarezza la posizione della Chiesa anche nel periodo della Shoah". Lo dichiara in una nota la presidente dell'Unione delle Comunità Ebraiche Italiane, Noemi Di Segni.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata