Como, Giovani Dem: "Al lavoro su memoria antifascista, valore fondante"
Parla Edoardo Pivanti, segretario provinciale di Como dei Giovani Democratici

"Oggi a Como si sono trovate per manifestare tutte quelle forze politiche che riconoscono nell'antifascismo un valore fondante del Paese e della nostra repubblica. Qui non c'è solo il Pd. Noi abbiamo invitato le organizzazioni giovanili di Lega e Fi ma non ci hanno dato risposta". E' Edoardo Pivanti, segretario provinciale di Como dei Giovani Democratici, a parlare a La Presse.

Con lui tanti giovani hanno contribuito a organizzare la manifestazione "contro ogni fascismo e ogni intolleranza" svoltasi sabato mattina sul lungolago di Como e promossa dal Pd con la adesione di partiti, movimenti e associazioni, dopo il blitz di qualche giorno fa ad opera di un gruppo di naziskin nella sede comasca del comitato impegnato nell'accoglienza dei migranti "Como senza frontiere".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata