Commerciante ucciso con colpo arma da fuoco nell'astigiano

Villanova d'Asti (Asti), 17 set. (LaPresse) - Nicola Moro, un 53enne commerciante di prodotti ittici, è stato ucciso questa notte a Villanova d'Asti. L'uomo è stato trovato in un boschetto vicino all'autostrada Torino-Piacenza intorno alle quattro di stanotte da alcuni addetti alla consegna dei giornali che hanno sentito i suoi lamenti. Moro era in fin di vita a causa di un colpo di arma da fuoco sparatogli alla gola ed era stato nascosto sotto rami, fogli ed erba. Appena avvisati sono giunti sul posto carabinieri, personale del 118 e vigili del fuoco per estrarre Moro dal terreno. L'uomo ha detto che avrebbe raccontato tutto appena liberato, ma durante i soccorsi non c'è l'ha fatta ed è deceduto prima di poter parlare. Gli investigatori ipotizzano che si sia trattato di un regolamento di conti, dal momento che l'uomo aveva numerosi precedenti fra cui anche per traffico di droga.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata