Coltivano cannabis, arrestati 5 giovani nel nuorese con 200 piante

Nuoro, 19 set. (LaPresse) - Cinque giovani di età compresa tra i 19 e i 30 anni, tutti residenti a Nurri, in provincia di Nuoro, sono stati arrestati dalla polizia per il reato di coltivazione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Le manette sono scattate dopo che gli agenti, che da giorni monitoravano una piantagione di cannabis in località Padenti, una zona di campagna di Nurri, hanno scoperto i cinque mentre tagliavano e trasportavano alcune piante del campo. Sotto sequestro sono finite 208 piante di cannabis indica, di altezza compresa tra i 2 metri e i 2 metri e mezzo. Gli arrestati sono stati portati nel carcere di Cagliari.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata