Colleferro, ordinanza: Willy steso a terra preso da spasmi

Milano, 9 set. (LaPresse) - "Qualcuno mi ha detto che il mio amico Willy, coinvolto nel parapiglia, si trovava steso a terra e io, facendomi spazio tra la gente, ho notato Willy a terra sul marciapiede, preso da spasmi tipo delle convulsioni". Così si legge in una testimonianza contenuta nell'ordinanza che ha convalidato l'arresto dei 4 accusati dell'omidicio di Willy Moteiro Duarte, avvenuto a Colleferro nella notte tra sabato e domenica.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata