Colleferro, gip conferma carcere. Avvocato fratelli Bianchi: Non sorpresi

Milano, 9 set. (LaPresse) - Il giudice per le indagini preliminari di Velletri ha confermato l'arresto in carcere per i fratelli Marco e Gabriele Bianchi e Mario Pincarelli, accusati di aver ucciso Willy Monteiro Duarte, pestato a morte a Colleferro. Ai domiciliari Mario Pincarelli, il quarto indagato. "Non siamo affatto stupiti, sapevamo che sarebbe andata così. Chiederemo la scarcerazione al tribunale del riesame", commenta a LaPresse l'avvocato Massimiliano Pica che difende i tre finiti in manette.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata