Codacons con Coldiretti:Consumatori per trasparenza cibi Made in Italy

Roma, 10 nov. (LaPresse) - Anche il Codacons è sceso in campo oggi per affiancare Coldiretti nella battaglia sul latte a tutela delle stalle italiane del 'Made in Italy'. L'associazione, attraverso il suo presidente Carlo Rienzi, ha manifestato presso il centro commerciale Eur Roma 2 della capitale, per far sentire anche la voce dei consumatori.

"Si tratta di una battaglia che vede sullo stesso fronte allevatori e consumatori - spiega il presidente Carlo Rienzi - riteniamo non sia più rimandabile una etichettatura trasparente sull'origine dei prodotti lattiero-caseari, perché i cittadini siano correttamente informati su ciò che mangiano e sulla provenienza del latte, così da compiere scelte consapevoli. La situazione che si è creata nel nostro paese rischia di schiacciare non solo le stalle, ma migliaia di famiglie, costrette a interrompere produzioni di latte che si tramandavano da generazioni".

"Il danno per il 'Made in Italy' è enorme, e il Premier Matteo Renzi che tanto tiene alla promozione del nostro marchio nel mondo, dovrebbe intervenire in modo deciso, con misure che limitino lo strapotere delle multinazionali e straniere e tutelino il latte italiano", conclude Rienzi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata