Codacons: Bene istruttorie Antitrust su olio extra-vergine

Roma, 13 nov. (LaPresse) - Bene per il Codacons le istruttorie aperte dall'Antitrust istruttorie nei confronti di alcune importanti aziende che commercializzano olio in Italia, per presunte pratiche commerciali scorrette. "Occorre fare chiarezza sulla vicenda dell'olio extravergine d'oliva, e se vi sono stati illeciti e inganni, le aziende coinvolte dovranno essere punite severamente - afferma il presidente dell'associazione, Carlo Rienzi - il caso dell'olio riguarda milioni di italiani, ed è per questo estremamente importante appurare se le condotte dei produttori siano illegali o meno". "Se dall'Antitrust arriverà la conferma di pratiche commerciali scorrette, si rafforzerà la posizione dei consumatori, e le aziende colpevoli non potranno non risarcire gli utenti che hanno acquistato olio non extravergine", conclude Rienzi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata